Sconti Adelphi 2019: -25% su tutto il catalogo di libri

Sconti Adelphi 2019: -25% su tutto il catalogo di libri

Fino al 15 marzo tutto il catalogo di Adelphi Edizioni è scontato del 25 per cento: si tratta di un evento promozionale che si ripete solo una volta l’anno, in conformità con la Legge Levi del 2011. Gli sconti sono attivi in tutte le librerie fisiche e digitali: su Amazon sono disponibili moltissimi libri in offerta, ma anche IBS e Hoepli propongono una vasta selezione di libri Adelphi in sconto.

Come approfittare al meglio degli sconti Adelphi 2019? Ecco 10 consigli di libri classici da leggere e rileggere, storie che sono diventate dei veri e propri cult e hanno appassionato i lettori di ieri e di oggi.

Leggi anche: 25% di sconto sui tascabili Einaudi

Fondata nel 1962 da Luciano Foà e Roberto Olivetti, la casa editrice Adelphi si è da sempre contraddistinta per la qualità delle opere italiane e straniere che fanno parte del suo catalogo, ma anche per uno stile visivo e grafico molto riconoscibile e diventato ormai iconico.

Il catalogo spazia tra racconti, romanzi e opere saggistiche: noi abbiamo selezionato 10 classici intramontabili da leggere almeno una volta nella vita, tutti in vendita con il 25% di sconto sul prezzo di copertina.

Potrebbe interessarti: tutti i Bompiani scontati del 25%

Moby Dick (Henry Melville)

È uno dei grandi classici della letteratura moderna, presentato con una copertina che pare un’opera d’arte e con la traduzione di Cesare Pavese: Moby Dick, il capolavoro di Herman Melville, è un libro assolutamente da recuperare, se non l’avete ancora letto.

E dire che subito dopo la pubblicazione nel 1851 il libro fu un clamoroso disastro commerciale; riscoperto all’inizio del Novecento, è diventato un libro cult che ha emozionato milioni di lettori e ispirato numerosi racconti dello stesso genere. La storia è super famosa: il marinaio Ismael si imbarca su una baleniera alla ricerca di Moby Dick, il capodoglio che anni prima gli ha strappato la gamba.

Per Melville la balena è da un lato l’incarnazione del Male in contrapposizione al protagonista, ma dall’altro essa rappresenta la forza suprema e inconoscibile della Natura. Avventuroso e coinvolgente, Moby Dick è perfetto per i lettori giovani e meno giovani, ed è disponibile a prezzo scontato su Amazon, IBS e Hoepli.

-25%

L’insostenibile leggerezza dell’essere (Milan Kundera)

Milan Kundera è un autore cecoslovacco naturalizzato francese, e il suo “L’insostenibile leggerezza dell’essere“, scritto nel 1982, fu pubblicato inizialmente in Francia, e dopo aver fatto il giro del mondo fu finalmente portato anche in Repubblica Ceca. Non è un caso che sia andata così: pur trattandosi di un romanzo di finzione, la storia racconta la vita degli intellettuali cechi durante la Primavera di Praga e l’invasione della Repubblica Ceca da parte dell’Unione Sovietica.

Tomáš, Teresa, Sabina e Franz sono i protagonisti della storia, coinvolti in un gioco di relazioni reciproche in bilico tra pesantezza e leggerezza, libertinismo e compassione. Una molteplicità di fili si intrecciano e incontrano all’interno di questo quadrilatero formato dai personaggi: i fili diventano domande importanti che l’autore pone anche al lettore, facendo sì che egli metta in discussione le sue convinzioni.

Letto e tradotto in moltissimi Paesi, è possibile acquistarlo con lo sconto del 25% su Amazon, IBS e Hoepli.

Il giorno della civetta (Leonardo Sciascia)

Leonardo Sciascia è uno dei pensatori più lucidi del Novecento italiano, e “Il giorno della civetta” è il suo libro più famoso. Pubbliato per la prima volta nel 1961, è il primo romanzo in cui si parla apertamente di mafia: Sciascia si ispira a una storia vera per raccontare il presente del Paese e prevederne il futuro.

Tutto inizia con l’omicidio di Salvatore Colasberna, il capo di un’impresa edile; tra omertà, occultamento delle prove, alibi di ferro totalmente inventati si muove il capitano Bellodi, originario di Parma,  ex partigiano, che indaga sul caso. Dietro l’apparenza di un giallo si nasconde una disamina impietosa della nostra società, in un’epoca in cui lo Stato continuava ad affermare che la Mafia non esistesse affatto.

Sciascia invece mostra che la Mafia esiste eccome, e che presto valicherà i confini della Sicilia per risalire fino in cima allo stivale: “Il giorno della civetta“, disponibile in sconto su Amazon, IBS e Hoepli, è un libro che ha il sapore di un classico, ma che allo stesso tempo racconta molto del nostro presente.

Finzioni (Jorge Luis Borges)

Scrittore e poeta, l’argentino Jorge Luis Borges ha dato vita a un nuovo stile narrativo fatto di una commistione speciale tra fantasy e filosofia: “Finzioni” è una raccolta dei racconti scritti tra il 1935 e il 1944, ed è un ottimo punto di partenza per fare la conoscenza di questo autore davvero speciale.

L’antologia è composta da 14 racconti divisi in due sezioni, “Il giardino dei sentieri che si biforcano” e “Artifici”. Si tratta di narrazioni non realistiche, in un certo senso fantasy, in cui però si procede grazie a una logica ferrea e inequivocabile, che ci porta verso un finale comunque inaspettato.

Iniziatore del “realismo magico“, Borges combatte con le armi a sua disposizione il razionalismo e naturalismo dilaganti tra fine Ottocento e inizio Novecento; la sua raccolta di racconti è disponibile a prezzo scontato su Amazon (dove è possibile trovare anche altri libri di Borges in sconto), IBS e Hoepli.

La pelle (Curzio Malaparte)

Kurt Erich Suckert, in arte Curzio Malaparte, è tra i più importanti scrittori del dopoguerra italiano, e con “La pelle” ci ha lasciato una testimonianza cruda ma vera sull’occupazione americana a Napoli e sul senso della guerra in generale. Una testimonianza data sia dalla sua esperienza autobiografica e militare che dall’invenzione e dall’ascolto dei racconti degli altri.

Quella che Malaparte racconta in questo libro è una peste che si diffonde nella città: si tratta di una malattia immaginaria, che colpisce i corpi e le menti e spinge unicamente a salvare la pelle, senza attenzione verso il senso più profondo delle cose.

Si tratta di un libro necessario per chi non ha vissuto il Dopoguerra, utile a mantenere la memoria e non commettere di nuovo gli stessi errori. È disponibile al 25% di sconto su Amazon, IBS e Hoepli.

Il racconto dei racconti (Giovanbattista Basile)

Un’opera del Seicento può ancora dire qualcosa a noi contemporanei? Certo che sì, se si tratta di un libro ricco di spunti come “Il racconto dei racconti” di Giambattista Basile. Il titolo originale è “Lo cunto de li cunti“, infatti l’opera era interamente scritta in dialetto napoletano.

Le fiabe contenute nel libro sono quelle a cui si è ispirato Matteo Garrone per l’omonimo film, e questo già dice molto sulla modernità dell’opera di Basile: quelle che vengono narrate sono fiabe ricche di colpi di scena, avventure, oggetti da conquistare ed elementi magici. Di grande realismo è la più famosa delle fiabe, ovvero quella della gatta Cenerentola, che tre secoli dopo ha ispirato il racconto targato Disney.

Poliedrico e ricco di personaggi indimenticabili, “Il racconto dei racconti” è in vendita con il 25% di sconto su Amazon, IBS e Hoepli.

Follia (Patrick Mc Grath)

Scritto nel 1996 ma ambientato in Inghilterra nel 1959, “Follia” è il romanzo più famoso di Patrick Mc Grath, già riproposto da Adelphi in edizione economica.

La follia a cui si fa cenno nel titolo è l’amore, un sentimento che sa essere tanto disturbante da renderci pazzi e impulsivi. La protagonista della storia, moglie di un noto dottore, si innamora perdutamente di un uomo chiuso in manicomio perchè accusato di aver ucciso sua moglie. Ciononostante la donna si lega a lui in un modo morboso, fino ad arrivare a un finale inaspettato.

Da questo libro è stato tratto l’omonimo film del 2005 diretto da David Mackenzie; “Follia” è in vendita in sconto su Amazon, IBS e Hoepli.

Lolita (Vladimir Nabokov)

Pubblicato nel 1955 a Parigi e un anno dopo negli Stati Uniti dopo il rifiuto di 4 editori, “Lolita” è diventato un bestseller mondiale e un libro che ha fatto scuola, ma immediatamente dopo la sua pubblicazione fu oggetto di asprissime critiche e fu paragonato a un libro pornografico.

Vladimir Nabokov, l’autore di questo libro, racconta effettivamente una storia spinosa e conturbante: l’amore di Humbert, protagonista della storia, per la giovanissima Lolita durante il suo passaggio dall’infanzia all’adolescenza. Egli fa di tutto pur di stare con lei, persino sposare la madre e portare Lolita in viaggio per l’America, di Stato in Stato, senza mai fermarsi.

Si tratta di un romanzo non semplicissimo da digerire, ma bellissimo: il modo in cui Nabokov scava nella psiche del personaggio e della sua Lolita ha fatto scuola, e ha ispirato l’omonimo film diretto da Stanley Kubrik. “Lolita” è disponibile in sconto su Amazon, IBS e Hoepli.

Zia Mame (Patrick Dennis)

È curioso che molti grandi successi editoriali siano nati da rifiuti e fallimenti: è il caso di “Zia Mame“, il più fortunato libro di Patrick Dennis, pubblicato nel 1955 dopo il rifiuto di ben 19 editori.

Il libro attraversa 30 anni di storia americana e si articola in 11 racconti, tenuti insieme da un filo comune: il piccolo Patrick resta orfano e viene affidato alla zia, una signora eccentrica e sopra le righe che tra matrimoni e divorzi, educazione all’avanguardia e irriverenti avventure farà ridere di gusto il lettore.

Diventato un clamoroso successo e tradotto in quattro Paesi, ha ispirato uno spettacolo teatrale di successo; “Zia Mame” è in vendita a prezzo scontato su Amazon, IBS e Hoepli.

Il mare non bagna Napoli (Anna Maria Ortese)

L’ultimo libro che consigliamo è scritto da Anna Maria Ortese e pubblicato per la prima volta nel 1953. “Il mare non bagna Napoli” è una raccolta di racconti e reportage giornalistici, tutti ambientati nella capitale campana.

Con lucidità e realismo, la Ortese rovescia il paradigma della Napoli soleggiata, allegra e musicale: i personaggi descritti dall’autrice sono disperati che vivono in case così buie da non riuscire a vedere il sole, e lo spazio in cui si muovono è una Napoli lontana anni luce dalle rappresentazioni da cartolina.

Il primo racconto, “Un paio di occhiali nuovi“, vale già da solo il costo del libro, disponibile con il 25% di sconto su Amazon, IBS e Hoepli.

Tutti i classici di Adelphi Edizioni al 25% di sconto

Tra classici imperdibili, romanzi contemporanei e saggi illuminanti, il catalogo Adelphi riesce a soddisfare le esigenze di tutti i lettori: se in questo articolo non hai trovato quello che cercavi, ti basterà consultare il catalogo dei libri Adelphi in sconto.

Il catalogo completo è disponibile su Amazon, IBS e Hoepli, oltre che nelle librerie fisiche. I saldi terminano il 15 marzo, dopodichè bisognerà aspettare il prossimo anno per un altro evento promozionale targato Adelphi.

Fonte: Sconti Adelphi 2019: -25% su tutto il catalogo di libri

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi