Come riparare le serrande: chiamare un professionista o fare da soli?

Per la riparazione della serranda, dobbiamo valutare il fai da te oppure dovremmo rivolgerci a un professionista? Nel momento in cui si presenta un problema con la serranda, abbiamo delle valutazioni da fare. Sappiamo che sono parte integrante della nostra casa, che hanno bisogno di accorgimenti e di manutenzione annuale.

Tuttavia, le serrande possono cedere: ci sono alcuni guasti molto comuni, che dobbiamo riparare nel minore tempo possibile. A questo punto, bisogna capire a chi rivolgersi e che cosa farà il tecnico professionista. Ogni serranda necessita di un controllo sporadico: se non la controlliamo, purtroppo, i componenti possono incorrere nella normale usura.

Se i componenti sono usurati, il meccanismo si può inceppare. Uno dei guasti più frequenti, infatti, è quando il meccanismo ci impedisce di alzare la serranda: rimane incastrata e non possiamo fare nulla per sbloccarla. Che cosa possiamo fare a questo punto? Deve intervenire un tecnico specializzato per offrire una soluzione e risolvere la situazione. Se abitate nella città di Firenze, oggi vi parliamo dell’attività Serrande Bandoni

Cosa sapere sulle serrande: manutenzione e revisione

Prima di approfondire il tema delle riparazioni, vogliamo capire quali sono i lavori che un tecnico specializzato può eseguire sulle serrande. Chi si occupa delle serrande, offre dei servizi completi: ciò significa che, oltre alla riparazione, allo sblocco serrande e al pronto intervento, vi permette di fissare un appuntamento per il controllo della stessa.

Potrà eseguire un intervento sulle molle e sui cuscinetti usurati, che di solito sono appunto i componenti che vanno a intaccare il funzionamento. Si può eventualmente programmare la manutenzione, così da essere sempre certi delle sue prestazioni.

La serranda si suddivide in due tipologie: c’è il modello motorizzato o il modello automatico. Quest’ultimo offre un vantaggio non da poco: la possibilità di risparmiare spazio, con un’apertura semplificata. Di solito, l’intervento più urgente per cui rivolgersi a un tecnico si presenta nel momento in cui la serranda rimane chiusa a metà. Che cosa possiamo fare a questo punto?

La soluzione è una: richiedere il pronto intervento e discutere del problema con il tecnico. Le ditte che si occupano di interventi urgenti offrono un servizio attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Questo è sicuramente uno degli aspetti più comodi, poiché, a qualsiasi ora del giorno e della notte, siamo certi di ricevere l’aiuto che ci serve.

Come riparare le serrande: chi possiamo chiamare?

Per la riparazione delle serrande a Firenze, potrete rivolgervi a Serrande Bandoni. In poco tempo, prestano servizio per la sostituzione delle molle, dei cuscinetti, dei tiranti o dei cavi rotti o che si sono usurati. In alternativa, è d’obbligo operare sulla riparazione dell’albero di avvolgimento, uno dei guasti più comuni.

È possibile anche che sia necessario lubrificare alcune parti meccaniche in movimento: queste possono impedire l’apertura o la chiusura della serranda. Il tecnico specializzato opera anche interventi di riparazione del motore della serranda: si possono eventualmente sostituire i lucchetti a terra o le serrature di sicurezza.

State per uscire, dovete andare al lavoro, oppure avete bisogno di sbrigare una faccenda urgente: scendete giù al box e vi rendete conto che la serranda è totalmente bloccata. Non riuscite a mettere in moto l’auto, oppure non riuscite più a chiudere il garage. Questo è il momento di intervenire con la riparazione: se vi trovate a Firenze. Serrande Bandoni opera sulle avvolgibili a maglie, a stecche o coibentate.

 

Vi basterà telefonare all’attività, spiegare la situazione e il problema nello specifico e loro interverranno d’urgenza. 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi